Mostra di Pittura di Marco Martelli

mostra

05 Lug Mostra di Pittura di Marco Martelli

L’iperrealistica pittura di Marco Martelli (Firenze 1968) ha negli anni sondato territori diversi che vanno dal ritratto alla natura morta, dal paesaggio su grande scala al dettaglio architettonico, senza però mai dimenticare quello che riconosciamo essere il suo reale ‘trait d’union’: la luce.

Memore del nitore di certa pittura americana ‘Fotorealista’ degli anni ‘60, Martelli da sempre ripropone nelle sue opere la ricerca estenuante di un’assoluta fedeltà al reale e alla perfezione visiva, che ha una lunga tradizione nella ricerca storico-artistica.
In questa mostra, nata in collaborazione con illum, l’artista ci presenta una carrellata delle sue opere più significative, nelle quali si concreta il suo personale viaggio alla ricerca di un Sacro Graal fatto di pigmenti e bagliori, ombre e assenze.
Luce quindi come strumento di conoscenza di un mondo rappresentato come intoccabile per la sua distanza fisica, lontano in quelle vette che sembrano irraggiungibili, eppur vicino se raggiunto dal calore di un raggio.

Chiara Cappelli – Curatrice della mostra

Diffrazioni di luce in mostra alla illum dal 6 al 26 luglio

La location della mostra è il suggestivo showroom illum in via Baracca 3a

Aperto nei seguenti orari:

lun 15,30-19,30
mar-ven 10-13 e 15,30-19,30
sab 10-13

GeGservice per Hurom Italia, il giorno dell’inaugurazione della mostra, il 6 Luglio dalle 18 alle 21, offrirà agli invitati 4 selezioni speciali di centrifughe.